Hero Robot nasce dalla ferma convinzione di poter offrire, attraverso l’Intelligenza Artificiale, un prezioso supporto ai bambini con disturbi dello spettro autistico, alle loro famiglie, ai terapisti e alle strutture che offrono servizi di assistenza e agli Enti di Ricerca impegnati in questo campo. Numerose ricerche scientifiche hanno evidenziato l’impatto positivo dei robot nei trattamenti finalizzati a migliorare l’interazione sociale e la comunicazione e ridurre i comportamenti stereotipati e, allo stesso tempo, l’uso dei robot nell’ambito dei percorsi terapeutici genera un elevato di dati ed informazioni oggettive con le quali personalizzare le cure e monitorare i progressi realizzati, a beneficio dell’attività del terapista e della comprensione dello stato emotivo da parte dei familiari. Dati ed informazioni che possono risultare preziosi anche in ottica ricerca.

Hero Robot offre soluzioni software implementate su robot avanzati che, a grazie alle caratteristiche specifiche di ogni soluzione, possono accompagnare i bambini che soffrono di disturbi dello spettro autistico lungo l’intero ciclo terapeutico.

NAO

Play NAO, versatile e personalizzabile

Grazie al software di HERO, Nao è in grado di attirare l’attenzione della persona autistica e nello stesso tempo agire come mediatore del trattamento, scelto e somministrato dal terapista/supervisore, secondo un’interazione triadica bambino-robot-terapista. Offre la possibilità di svolgere ben 18 trattamenti basati sulle tecniche ABA e ESDM. Attraverso i suoi sensori visivi, vocali e tattili Nao è in grado di analizzare automaticamente il comportamento della persona durante il trattamento. Le metriche ed i risultati del trattamento sono memorizzati automaticamente nella scheda paziente, accessibile al terapista ed ai genitori. Raccogliendo i dati di ogni trattamento svolto, la scheda consente un’analisi approfondita dei progressi e la personalizzazione dei trattamenti futuri.
img5

My Pleo, il dinosauro che cresce con te

Pleo, è un robot dinosauro che grazie al suo orologio biologico cresce col passare del tempo. Grazie al software di HERO è in grado di attirare l’attenzione bambino autistico e nello stesso tempo agire come mediatore del trattamento. Nei primi giorni di vita simula il comportamento di un cucciolo, successivamente e in rapporto ai progressi del bambino, attiva interazioni sempre più articolate. Le interazioni sono basate sul contatto oculare, sulla comunicazione orale per richiedere cibo e coccole, rispondendo ai comandi vocali e attraverso sensori tattili che gli permettono di riconoscere carezze o colpi. È particolarmente indicato per l’uso in ambiente domestico, dove il bambino, in autonomia, può proseguire l’attività terapeutica.
img3

Zeno

Zeno è un robot umanoide alto 56 cm. Questo robot ha la particolarità di poter generare le espressioni facciali grazie ai motori presenti sul volto ricoperto da un materiale plastico che imita la pelle. Questa sua caratteristica lo rende particolarmente importante nel lavoro con il bambino autistico nell’ambito del riconoscimento e della generazione delle espressioni facciali di base.

Blog

Chi Siamo

Le soluzioni per l’autismo rappresentano la prima sfida di Hero, lanciata nel novembre 2016, grazie al lavoro svolto fino ad allora dal suo Fondatore, Giuseppe Palestra, negli anni precedenti. Attraverso partnership con realtà leader in campo tecnologico, con Enti di ricerca specializzati ed associazioni fortemente impegnate nel campo dell’autismo ha potuto consolidare le soluzioni di Hero Robot e raccogliere, fin dal 2017, importanti riconoscimenti e risultati. Ogni passo compiuto in questi anni ha contribuito a consolidare le soluzioni di Hero Robot nella sfida all’autismo.

Per qualsiasi informazione potete contattarci utilizzando i contatti email e telefonici.

Hero s.r.l.
via G. D’Annunzio 21
74015 Martina Franca (TA)
Tel. +39 080 8806505
Fax +39 080 9693462
email: info@herorobot.it